fbpx
Benvenuto al VIC’STREET

Castel Capuano

150 metri a piedi

Castel Capuano è, dopo il Castel dell'Ovo, il più antico castello di Napoli. Di origine normanna, è situato allo sbocco dell'attuale via dei Tribunali ed è stato sede della sezione civile e penale del tribunale di Napoli (oggi al Centro direzionale). Deve il suo nome al fatto di essere ubicato a ridosso di Porta Capuana, che si apre sulla strada che conduceva all'antica Capua.

LINK PER INFORMAZIONI

Basilica S. Lorenzo Maggiore

700 metri a piedi

La basilica di San Lorenzo Maggiore è una basilica monumentale di Napoli, tra le più antiche della città, ubicata nel centro antico, presso piazza San Gaetano. Storicamente ed artisticamente è uno dei complessi monumentali più rilevanti della città.[1] All'interno del convento ha sede il Museo dell'Opera di San Lorenzo Maggiore, che comprende inoltre la visita agli scavi archeologici omonimi

LINK PER INFORMAZIONI

Porta Capuana

400 metri a piedi

Porta Capuana è un'antica porta della città di Napoli, a ridosso del castel Capuano. È stata edificata nel 1484 dal re Ferrante d'Aragona e, fin dall'edificazione, è stata il punto di accesso giungendo da est verso il centro della città, oltre a essere punto nevralgico delle comunicazioni. Si è sempre trovata quindi in una zona molto vitale di Napoli, ed ha rappresentato un luogo di aggregazione anche artistica e culturale

LINK PER INFORMAZIONI

Duomo

600 metri a piedi

La cattedrale metropolitana di Santa Maria Assunta è una basilica monumentale nonché duomo e sede dell'arcidiocesi della città di Napoli. Il duomo sorge lungo il lato est della via omonima, in una piazzetta contornata da portici, e ingloba a mo' di cappelle laterali altri due edifici di culto sorti autonomamente rispetto alla cattedrale: la basilica di Santa Restituta, che custodisce il battistero più antico d'Occidente[1], quello di San Giovanni in Fonte, e la reale cappella del Tesoro di san Gennaro, che conserva le reliquie del santo patrono della città

LINK PER INFORMAZIONI

S. Gregorio Armeno

800 metri a piedi

Via San Gregorio Armeno è una strada del centro storico di Napoli, celebre turisticamente per le botteghe artigiane di presepi. La strada che popolarmente è chiamata san Liguoro, risulta essere uno degli stenopori tipici dell'architettura urbanistica greca la quale caratterizza tutto il centro antico di Napoli

LINK PER INFORMAZIONI

Museo Cappella San Severo

1.2 chilometri a piedi

La cappella Sansevero (detta anche chiesa di Santa Maria della Pietà o Pietatella) è tra i più importanti musei di Napoli. Situata nelle vicinanze della piazza San Domenico Maggiore, questa chiesa, oggi sconsacrata, è attigua al palazzo di famiglia dei principi di Sansevero, da questo separata da un vicolo una volta sormontato da un ponte sospeso che consentiva ai membri della famiglia di accedere privatamente al luogo di culto

LINK PER INFORMAZIONI

Piazza del Gesù Nuovo

2 chilometri a piedi

E' una delle piazze più importanti, famose e simbolo del centro storico di Napoli. La piazza, che deve il nome all'omonima chiesa ivi presente, è posizionata sul decumano inferiore e la sua posizione centrale rispetto al centro storico cittadino la pone a pochi passi da altri importanti luoghi storici

LINK PER INFORMAZIONI

Chiostro di Santa Chiara

1.9 chilometri a piedi

I chiostri di Santa Chiara sono quattro chiostri monumentali di Napoli appartenenti al complesso monastico di Santa Chiara. Nel corso del tempo, con la trasformazione del refettorio dei Frati Minori in chiesa delle Clarisse, due dei quattro chiostri sono entrati a far parte dello spazio destinato a quest'ultima chiesa

LINK PER INFORMAZIONI

Piazza Dante

1.8 chilometri a piedi

In origine era detta Largo del Mercatello, poiché vi si teneva, fin dal 1588, uno dei due mercati della città, differenziandosi con il diminutivo mercatello da quello più grande ed antico di piazza del Mercato. Fino alla metà dell'Ottocento sorgevano a nord l'edificio delle fosse del grano e a sud le cisterne dell'olio, per secoli i principali magazzini di derrate della città; inoltre vi gravitano uffici, ospedali, istituzioni culturali e rinomatissimi bar

LINK PER INFORMAZIONI

Maschio Angioino

2.2 chilometri a piedi

Teatro San Carlo

2.3 chilometri a piedi

Il Teatro di San Carlo, già citato spesso semplicemente come Teatro San Carlo, è un teatro lirico di Napoli, nonché uno dei più famosi e prestigiosi al mondo. È tra i più antichi teatri d'opera chiusi in Europa e del mondo ancora attivi,[1] essendo stato fondato nel 1737, nonché uno dei più capienti teatri all'italiana della penisola.[2][3] Può ospitare 1386 spettatori[4] e conta un'ampia platea (22×28×23 m), cinque ordini di palchi disposti a ferro di cavallo più un ampio palco reale, un loggione ed un palcoscenico (34×33 m).[5][6] Date le sue dimensioni, struttura e antichità è stato modello per i successivi teatri d'Europa

Castel Nuovo, o anche Maschio Angioino, è uno storico castello medievale e rinascimentale, nonché uno dei simboli della città di Napoli. Il castello domina la scenografica piazza Municipio ed è sede della Società napoletana di storia patria e del Comitato di Napoli dell'Istituto per la storia del Risorgimento italiano, ospitato nei locali della SNSP. Nel complesso è situato anche il museo civico, cui pertengono la cappella palatina e i percorsi museali del primo e secondo piano. La Fondazione Valenzi vi ha la sua sede di rappresentanza, inaugurata il 15 novembre 2009 dal presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ed altre autorità, nell'ambito della celebrazione dei cento anni dalla nascita di Maurizio Valenzi

LINK PER INFORMAZIONI

LINK PER INFORMAZIONI

San Francesco da Paola

2.7 chilometri a piedi

La basilica reale pontificia di San Francesco di Paola è una basilica minore di Napoli, ubicata in piazza del Plebiscito, nel centro storico; è considerata uno dei più importanti esempi di architettura neoclassica in Italia

LINK PER INFORMAZIONI

Galleria Umberto I

2.3 chilometri a piedi

La zona su cui sorge la Galleria era già intensamente urbanizzata nel XVI secolo ed era caratterizzata da un groviglio di strade parallele raccordate da brevi vicoli, che da via Toledo sboccavano di fronte a Castel Nuovo. Questi vicoli godevano di cattiva fama in quanto vi si trovavano taverne

LINK PER INFORMAZIONI

Palazzo Reale

Piazza del Plebiscito

2.6 chilometri a piedi

2.6 chilometri a piedi

Il Palazzo Reale di Napoli è un edificio storico ubicato in piazza del Plebiscito, nel centro storico di Napoli, dov'è posto l'ingresso principale: l'intero complesso, compresi i giardini e il teatro San Carlo, si affaccia anche su piazza Trieste e Trento, piazza del Municipio e via Acton. Fu la residenza storica dei viceré spagnoli per oltre centocinquanta anni, della dinastia borbonica dal 1734 al 1861, interrotta solamente per un decennio all'inizio del XIX secolo dal dominio francese con Giuseppe Bonaparte e Gioacchino Murat, e, a seguito dell'Unità d'Italia, dei Savoia[2]: ceduto nel 1919 da Vittorio Emanuele III di Savoia al demanio statale, è adibito principalmente a polo museale, in particolare gli Appartamenti Reali, ed è sede della biblioteca nazionale

LINK PER INFORMAZIONI

Piazza del Plebiscito (già largo di Palazzo o Foro Regio) è una piazza di Napoli posizionata a termine di via Toledo, non appena oltrepassata piazza Trieste e Trento. Ubicata nel centro storico, tra il lungomare e via Toledo, con una superficie di circa 25 000 metri quadrati la piazza si presenta come una delle più grandi della città e d'Italia e per questo è quella più utilizzata per le grandi manifestazioni.

LINK PER INFORMAZIONI

Resta aggiornato

iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter e sarai sempre aggiornato sulle nostre offerte speciali, last-minute e tante altre news!

Submitting Form...

The server encountered an error.

Form received.

INFORMAZIONI

Bed&Breakfast Vic'Street

Vicoletto Pietro Colletta, 9

80139 Napoli

Email info@bbvicstreet.it

ASSISTENZA

Il nostro team di assistenza clienti è qui per aiutarti! Siamo disponibili al telefono +39 331.7712755 oppure per email amministrazione@bbvicstreet.it

COMUNICAZIONE

Mettiti in contatto con noi

attraverso i nostri social

Bed&Breakfast Vic’Street

Vicoletto Pietro Colletta, 9

80139 Napoli

Tel: 081.2188026

Cel: +39 331.771.27.55

Email: info@bbvicstreet.it

Home

Chi siamo

Camere

Tariffe e Servizi

Nei dintorni

News

Contatti

iscriviti alla newsletter
iscriviti alla newsletter
iscriviti alla newsletter

Submitting Form...

The server encountered an error.

Form received.

iscriviti alla newsletter

Submitting Form...

The server encountered an error.

Form received.

iscriviti alla newsletter
iscriviti alla newsletter
iscriviti alla newsletter